IL RISULTATO DEL NOSTRO REFERENDUM
L'84 per cento di Sì alla banconota da 1 euro
Più di 85 mila italiani hanno partecipato all



Una schiacciante vittoria dei Sì alla banconota da 1 euro: 84 per cento contro 16. E' questo il risultato del nostro referendum on line sull'ipotesi di introdurre in tutta Europa i biglietti da 1 euro (e naturalmente anche da 2). In cifre assolute, i voti a favore dei biglietti di piccolo taglio sono stati 71.486, quelli contrari 13.611. Un responso che non lascia dubbi sulla netta preferenza degli italiani per l'euro di carta, un'idea del resto già avanzata in Europa dal ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, e sulla quale però il presidente della Bce Wim Duisenberg ha mostrato finora solo una tiepida disponibilità, a causa delle difficoltà tecniche e dei costi finanziari che l'operazione comporterebbe.

Ma proprio a Duisenberg, dopo questo referendum su Internet che alcuni commentatori hanno definito "un primo esperimento di e-democracy" - noi consegneremo la nostra proposta per la banconota da 1 euro, cioè il bozzetto che risulterà vincitore del concorso che si sta svolgendo su Banconote.it (i concorrenti sono già più di 40, e le loro opere sono tutte on line). Saranno gli stessi navigatori di Internet a selezionare i cinque bozzetti finalisti.

In totale, al nostro referendum hanno partecipato 85.097 cittadini, quasi tutti italiani anche se quasi mille voti sono arrivati dalla Germania, dall'Austria, dal Belgio e dalla Francia. Tra le motivazioni a favore della banconota da 1 euro, la più ricorrente è stata la perdita di consapevolezza del valore del denaro provocata da monete che oggi valgono due o quattro volte di più della più comune banconota pre-euro, le vecchie mille lire. "Non si capisce perché - ha scritto un italiano che vive da molti anni in Germania - gli americani debbano avere i biglietti da 1 dollaro e noi non possiamo avere quelli da 1 euro".

La sorprendente risposta di massa che abbiamo avuto, e la risonanza che l'iniziativa ha avuto suiquotidiani e nei telegiornali italiani, consiglierebbero di affrontare un tema che interessa tutti i cittadini italiani ed europei senza pregiudizi di carattere politico, cercando di capire tutti insieme qual è la soluzione migliore per rendere più amichevole il rapporto tra gli europei e la loro nuova moneta.

Sul nostro sito, dopo la conclusione del referendum, continua il forum aperto a tutti sul tema della banconota da 1 euro.

LOGIN
Username
Password
Home-page
Registrati ora:
è gratis!
Chi siamo
Le regole del sito
Scrivici
VENDO & COMPRO
Euro
Banconote Mondiali
Miniassegni
Monete
Cerco
AREE DEL SITO
Le quotazioni
Archivio Notizie
Gli appuntamenti
Tutti i "siti personali"
Numismatica sul web